lunedì 8 ottobre 2012

Le 15 cose che ti fanno capire che sei fatto grande



  1. Al cinema esce il remake di Total Recall e tu pensi “ma che cazzo fanno a fare il remake di un film recentissimo e attualissimo (di cui conosci molte battute a memoria)! E poi, scusa, ma Schwarzy? mica è morto!”
  2. Il tuo giocatore di calcio preferito ha almeno 10 anni in meno di te
  3. Prenoti quando devi andare a cena al ristorante (se poi lo fai anche dando il tuo vero nome allora sei messo malissimo)
  4. Non fai più il fantacalcio perché è una roba da ragazzini e non hai voglia di perder tempo a controllare le formazioni e le statistiche
  5. Sei convinto che la tua sia stata l’ultima generazione di gente in gamba e che le nuove non faranno mai nulla nella vita se non mostrare i boxer sotto i pantaloni a “culo basso”
  6. Almeno una volta hai detto: “Stasera non posso ubriacarmi perché domani devo andare al lavoro”
  7. Guardi fuori dalla finestra e se vedi il cielo grigio prendi l’ombrello!
  8. Sei sul tram e un ragazzino ti chiede “scusi signore, è libero?” (spera almeno che non ti ceda il suo posto, altrimenti la situazione è davvero grave)
  9. Non hai la più pallida idea di chi sia Justin Bieber (ma questa non è ignoranza, è solo una fortuna)
  10. Hai i giorni fissi per tutte le attività: lunedì il calcetto, martedì la palestra, mercoledì c’è la Champions, giovedì cinema, venerdì esco perché sabato ci sono in giro solo ragazzini, weekend non voglio capire niente perché sono stanco.
  11. Lo so che è un classico, ma è pur sempre vero: vai in giro con il borsello o ancora peggio con il marsupio
  12. Quando devi andare ad un concerto prendi i biglietti per la tribuna e non per il parterre. Nei casi più gravi si prendono in considerazione solo i concerti nei teatri.
  13. Cominci ad avere seri problemi nelle associazioni cromatiche e sfoggi improbabili pantaloni salmone su camicia verde smeraldo in pendant con la montatura degli occhiali (e magari ci vedi pure bene) pensando di essere figo
  14. Cerchi su facebook tutti gli amici della quinta liceo per organizzare la cena di classe e ti accorgi che la metà di questi è a fianco di una donna vestita di bianco nella foto del profilo e l’altra metà o non c’è o ti rifiuta l’amicizia
  15. Ti apri un blog, scrivi un elenco di cazzate e per una frazione di secondo sei pure convinto che sia una figata

7 commenti:

Lia ha detto...

Dai Clapsbook....tu sei lontano dall'essere grande....il Fantacalcio ti ha salvato!!!!!!

circoletto di noi altre: Lalla, Frenci, Flà, Raffa, Fabi ha detto...

SACROSANTA VERITA' per un uomo!!!...pensaci su e poi prova a scrivere una simil-lista al femminile!son curiosa di sentire che ti viene in mente! hard work! :-P
Laura

claps ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
claps ha detto...

Lia, quando mi vedrai con dei pantaloni colorati sparami! Al circoletto prometto che proverò a fare una lista al femminile, ma ho bisogno di qualche suggerimento

enrico ha detto...

claps è tornato!!! ed è in grande forma... :-)

Ma non fai più il fantacalcio???

claps ha detto...

mi ha ispirato l'uscita al cinema di Total Recall! Certo che faccio il fantacalcio, anzi, per sicurezza ne faccio 2!

nella ha detto...

Non male come lista , io avrei ancora qualche cosa da aggiungere...

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...