martedì 19 luglio 2011

Harry Potter, la quattrocchia volante

Come tutti gli anni, puntuale come la rata dell'immondizia, è uscito nelle sale l'ultimo film di Harry Potter (credo sia il 24esimo o giù di lì!).
Mi è stato espressamente chiesto  un post, una recensione, un commento, insomma un cenno di assenso e\o dissenso sull'evento.
Bene.
Preferisco lasciare la parola al maestro Guzzanti che, meglio di chiunque altro, ha saputo cogliere la grandezza di questa saga da...antonolologia. no come Giorgio Luca che ancora insiste co e guere stellari:






3 commenti:

Francesco Sturlese ha detto...

AHHAHAH!!! Vedo con piacere che non sono il solo ad usare il grande Corrado Guzzanti nei miei post.
Ps: Io la penso esattamente come lui per quanto riguarda la "Quattrocchia volante"!!!

Anonimo ha detto...

Non tocateme perry trotter!
Anonimo fan di erri fotter che ancora non ha visto il video di guzzanti!

claps ha detto...

Ciao Francesco, so che sei anche tu un fan di Guzzanti. inarrivabile!
e tu, "anonimo", guarda video e palesati!

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...