mercoledì 22 giugno 2011

L'Ultimo dei Templari (speriamo)

L’iniziativa Grande cinema 3 è una delle migliori promozioni che mi sia capitata negli ultimi tempi. Andare al cinema gratis tutte le settimane è davvero una figata, ma ti costringe a guardare anche cagate colossali!
Credevo che con Faccio un salto all’Avana e I fantastici viaggi di Gulliver in 3D, avessi però già raggiunto la quota stabilita da contratto sulle minchiate, ma mi sbagliavo clamorosamante!
I due film sopra citati entrano di diritto nell’elite dei capolavori del cinema contemporaneo in confronto a L’ultimo dei Templari di Dominic Sena.
Ammetto di esser partito già prevenuto in quanto il protagonista Nicolas “monoespressione” Cage, non gode certo della mia stima, ma le mie attese sono state purtroppo ampiamente rispettate.
E dire che mi ero anche lasciato ingannare dalla sala piena e da un inizio tutto sommato degno e
(azzardo) epico, quasi da film storico di costume. Poi però è apparso lui, con la sua faccia da finto duro (credo di averlo visto sorridere solo in Via da Las Vegas, ma perchè era sempre ubriaco!) e le sue frasi ad effetto stile tenente Cobretti! La prima scena di battaglia, in cui scommetteva da bere con il suo socio su chi uccideva più infedeli ha poi, in maniera irrimediabile e definitiva, confermato la pochezza della pellicola. La lunga serie di banalità è continuata tra streghe nere e foreste incantate, lupi mannari e ponti sospesi, ridicoli inseguimenti e scambi di persone, strani sortilegi e personaggi inopportuni.
A stento sono riuscito a trattenermi e rimanere fino alla fine, ma col senno  di poi, credo ne sia valsa la pena perché ho assistito alla raccapricciante  scena madre del film, dove si raggiunge l’apice dell’idiozia cinematografica: Ron Perlman (Nicolas Cage forse non se l’è sentita!) che prende a testate (si si, a testate!) nientepopodimenoche Belzebù in persona, o meglio…in carne,  corna e ali! Neanchè fosse stato Bruce Willis o tantopiù il mitico Jack Black nell'altrettanto mitico Tenacious D e il destino del Rock!
Imbarazzante!
Insomma io spero che il titolo del film sia profetico e che sia effettivamente...l'ultimo!
ps. salvo solo l'interessante interpretazione di Claire Foy strepitosa nei panni della strega.

6 commenti:

francesco ha detto...

peccato che non possa far sapere a tutti i miei amici di Facebook quanto mi piaccia questo articolo!!! aggiungerei che neanche Chuck Norris avrebbe mai preso a testate satana!!! E inoltre caro Clapsbook ti ricordo che Nicolas per non sentirsi da meno ha crocefisso Satana tramortito dalle testate, e per guadagnare la fama di martire è morto dissanguato!!!incubo del cinema!!!

claps ha detto...

Tranquillo, prima o poi con Mark chiariremo! per il resto, hai ragione da vendere! apprezzo molto la tua chiave di lettura religiosa che spiega a fondo il comportamento la figura di Cage. si vede che di cinema ci capisci! e anche di religione!

Anonimo ha detto...

Secondo me questo film mancava della componente fondamentale in questo genere: il sabba. Odio questi film puritani.

nella ha detto...

Ahahahah, condivido perfettamente tutto quello che hai scritto su questo inutile film. La cosa che mi spiace non poco, è la decrescita di Cage, che in un tempo remoto, e mi riferisco a " Stregata dalla luna" con la brava Cher, mi convinceva molto come attore . E poi? Irriconoscibile , se non per il cambio di extension che gli mettono sulla testa. Mi sembra di avere già inserito il tuo blog nei preferiti o sbaglio? Perdonami caro Claps, ma io in queste cose lascio sempre fare agli altri , per evitare caos, nel mio ottuagenario , ma adorato PC. Se non l'ho fatto, puoi farlo tu al posto mio? Ti autorizzo pienamente e mi togli da un imbarazzo allucinante! Con la simpatia di sempre , una buona domenica!

claps ha detto...

ho una sana antipatia per Nicolas Cage! ormai fa film solo per pagarsi i debiti, e purtroppo pare ne abbia molti! purtroppo non posso intervenire io a inserire il mio blog nei tuoi blog amici. non riesci a farlo fare ad una tua collaboratrice? mi piacerebbe molto.

nella ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...